Primo Workshop di Makeit Land

_MG_0784

Amici makers, buongiorno! Ecco a voi la photostory del primo evento firmato Makeit Land, che ha dato finalmente il via al grande “sogno”! Lunedì 12 maggio nella splendida cornice di Presso la moderna location per eventi di via Paolo Sarpi, ha preso vita la nostra piattaforma. Un evento unico che ha voluto dare prova della sua capacità di creare emozioni oltre che prodotti “belli” e particolari, basandosi sui principii fondamentali che ci hanno portato a realizzare il nuovo portale creativo, ovvero la semplicità, la facilità e l’allegria.

_MG_0641

_MG_0671

Tutto sotto la preziosa guida di Anna Maria Turchi, insegnante di patchwork e responsabile di Ago Mago Eventi, che grazie al suo carisma e alla sua impareggiabile esperienza ha dato vita al primo workshop di cucito di Makeit Land. Dieci allieve, molta passione e tanta emozione hanno fatto da contorno alla preziosa lezione di Anna Maria, la quale ha saputo, con la sua innata gentilezza e predisposizione, dispensare importanti consigli che hanno permesso a tutti i presenti di migliorarsi e accrescere la loro grande passione.

_MG_0684

_MG_0651

Una giornata fantastica, ricca di creatività e ingegno, dove la passione per le stoffe e i materiali pregiati hanno creato un’atmosfera magica, arricchita dal prezioso contributo di Bernina, che per l’occasione ha fornito le macchine da cucire, e da Aurifil, con i suoi bellissimi filati.

_MG_0696

_MG_0690

_MG_0569

Quando Giulia ed io abbiamo deciso di organizzare il nostro primo workshop avevamo davvero pochissimo tempo, ma la nostra forza di volontà  ha fatto si che si riuscisse a creare un evento importante, capace di dare il via ad un progetto unico nel migliore dei modi, enfatizzato dal video promo che abbiamo realizzato, ma soprattutto, sottolineato dalla passione che questa nuova e preziosa “idea” è riuscita a creare attorno al nuovo mondo Makeit Land.

_MG_0746

Ecco  il nostro video promo, di cui siamo super orgogliose:

A tutti un grande abbraccio e a presto con tante novità!

elisagiulia

 

Foto di Elena Flaccadori e youchef.tv

Video di Filippo Palmesi per Road Promotion Srl

“I drink things, I draw coffee” – Intervistiamo Irene Dose!

64652_181921635280095_1917926511_n

Sono a Roma per qualche giorno e negli ultimi mesi mi sposto spesso per lavoro.
Da quanto è cominciata la nostra avventura qui a Makeit Land siamo tutti in fermento, alla costante ricerca di talenti creativi da contagiare con il nostro ottimismo e da coinvolgere nel nostro progetto. La verità è che sono proprio loro, i nostri makers, a contagiare noi con le loro personalità, idee e soprattutto con le loro storie.

La mia prima ricerca mi porta a scoprire Irene, illustratrice e graphic designer freelance dai capelli rosso Ariel (meravigliosi!).

La nostra è come una chiacchierata tra amiche, difficilmente renderebbe con un post strutturato a botta e risposta.

La prima cosa che le chiedo, non posso farne a meno, è come si è avvicinata al mondo dell’illustrazione, e in che modo ha reso il suo universo una piccola scatola magica piena di colori e tratti a mano.

Mi racconta che già da piccola desiderava dipingere. Oggi si definisce una ‘wanderer’ e una ‘travelling artist’, uno spirito creativo alla continua ricerca di spunti.

“Lo spostamento aiuta il mio processo creativo” mi racconta. Perché ogni tanto capita quel fastidioso blocco e per sbloccarsi non c’è niente di meglio che un viaggio, una nuova tratta, la scoperta di un angolo ancora sconosciuto. Staccare dalla scrivania spesso e volentieri è un ottimo rimedio, anche quando ti addormenti e ti risvegli al capolinea.

Irene ha frequentato l’istituto d’arte ed ha poi deciso di proseguire i suoi studi iscrivendosi alla Scuola Internazionale di Grafica di Venezia.
Ha lavorato per quasi due anni come graphic designer al Circolo Etnoblog di Trieste, con cui ancora collabora, e ha poi deciso di intraprendere definitivamente la strada dell’illustrazione.

Da quando lavora come freelance ha sviluppato uno stile unico ed originale, del quale noi di Makeit Land ci siamo subito innamorati.

Schermata 2014-05-10 a 20.47.57
tumblr_n3voaeXHGQ1qajx9oo3_1280
I suoi coloratissimi disegni viaggiano liberi nello spazio, su quaderni, fogli di carta, skateboard e muri.

1801353_374083929397197_1748955544_o

Personaggi e linee che non possono semplicemente sostare sul suo quaderno, perché come lei: sempre alla ricerca di nuovi spazi.

Lavorare freelance ha tanti lati positivi, ad esempio il pigiama (questo punto lo condivido pienamente!), ma ogni tanto la solitudine ha la meglio, e quale modo migliore per combatterla se non quello di spostarsi, conoscere altri creativi e portare avanti progetti collettivi?

Irene ha quindi deciso di lanciare una call to action per tutti i suoi followers (e non solo!), dando vita ad una fanzine. Il progetto nasce sul suo blog, per conoscere nuove persone e, perché no, per divertirsi a creare qualcosa di inaspettato, frutto di tante mani e stili. Il tema è l’insonnia, e potete partecipare seguendo le indicazioni che trovate qui.

tumblr_n3x5odZUKP1qajx9oo1_1280

Irene si definisce quasi ‘ossessionata’ dai social, mezzo indispensabile per promuovere il proprio lavoro ma anche e soprattutto per fare rete. La trovate su Etsy con i suoi splendidi prodotti, sul suo blog, che lei definisce terapeutico e naturalmente su Facebook, Twitter e Tumblr.

Prima di salutare Irene le chiedo se c’è qualche curiosa abitudine nella sua vita da illustratrice. Sorride e indica un rotolo Epson chilometrico appeso al muro. Non l’avevo notato! Adora pianificare e gestire le scadenze lavorative su carta, ma racconta di non avere un solo planning, e di avere una dipendenza da to-do list.

Ringrazio Irene per il suo prezioso tempo, mi saluta con un elegante inchino e un ‘madame’ e mi ricordo di quanto sia meraviglioso poter conoscere persone come lei, che trasmettono passione e colore anche solo a salutarle.

Date un’occhiata al suo splendido lavoro e non dimenticate di partecipare alla realizzazione della sua fanzine!

Se siete curiosi di conoscere i nostri amici makers, continuate a seguirci, siamo solo all’inizio!

Giulia

Makeit Land, il primo workshop!

COPERTINA

Makeit Land vi invita a partecipare al primo workshop di cucito creativo!

Anna Maria Turchi, di Agomago Eventi, vi guiderà nella creazione di due splendide pochette, primo passo per avvicinarvi al magico mondo del cucito creativo.

Anna Maria Turchi, Ex presidente Quilt Italia, creativa e insegnante dalle mille possibilità, vanta una lunga e proficua esperienza nel mondo del patchwork, è nata e vive nella splendida Firenze. A breve uscirà il suo libro sulle basi del patchwork.

Costo del workshop: 25,00 €
Kit materiali e colazione compresi

POSTI LIMITATI
PER INFO E PRENOTAZIONI:
hello@makeitland.com