Le colazioni (creative) di Natale

Cosa cosa cosa? Manca pochissimo a natale! Qui abbiamo ancora qualche pacchettino da infiocchettare, e lo faremo avvolte da maglioni caldissimi, con la musica di natale in sottofondo e soprattutto…davanti ad una buona colazione!

Per questa puntata delle colazioni creative ho pensato di raccogliere una serie di diy per creare mug natalizie, che ne dite? Per me la mattina di natale è un momento speciale. Anche se non aspetto più grandi sorprese sotto l’albero, continuo a svegliarmi piano e cammino in punta di piedi fino alla cucina. Il pandoro di solito è lì ad aspettarmi, e nel silenzio del mattino ascolto il rumore dell’acqua che comincia a bollire. La tazza gigante si riempie lentamente di acqua e il rumore che fa quando si mischia ad orzo al cacao e zucchero è vera poesia. Si tratta per me di un momento speciale, l’unica colazione dell’anno che porta con sé tanti ricordi.

Siete pronti a rendere questo magico momento ancora più speciale? Partiamo subito con i tutorial selezionati e buon Natale!

Il Natale muove una bacchetta magica sul mondo ed ecco, tutto è più dolce e più bello! ♡

– Norman Vincent Peale
paintedbyme_12-505x337

Lily & Val – DIY mug gifts

blog_gifts1

Lily & Val – Handmade holiday gifts

Schermata 2015-12-16 a 15.43.48

Free crochet pattern: reindeer mug / haakmaarraak

IMG_5804.2

Love, Sarah – Gold Heart mug tutorial

Id-melt-for-you-painted-mug-gift

I heart naptime – DIY Painted Mug gift idea

glitter_mug_LR_0006_D.I.Y.-Glitter-Mug

Mod Podge Rocks – dishwasher safe DIY glitter mug

Fiocchi di neve by CREAttiva

Fiocchi di neve

Amiche makers, oggi la parola alla bravissima Imma di Creattiva. Buon tutorial!

Ogni Natale è un fioccare di idee qui in laboratorio, e sono davvero felice di condividere con gli amici di Makeit Land una delle nostre novità.

Armatevi di ago e filo e proviamo a realizzare insieme dei delicati fiocchetti di neve, sarete poi voi a decidere se farli diventare dei bijoux natalizi o delle originali decorazioni per un albero di Natale estremamente chic.

Fiocchi di neve
Occorrente:

  • del filo per tecnica Miyuki
  • ago sottile
  • perline (calibro 4)
  • superduo
  • monachella e anellino per bijoux
  • pietra a goccia
  • tanto amore ed un pizzico di pazienza

La lavorazione con le perline richiede molta attenzione, basta un solo passaggio errato o una pallina mancante perché il risultato finale non sia perfetto come dovrebbe essere. Eseguite le diverse fasi con calma, appena capirete la tecnica diventerà semplice e sarà divertente osservare come il vostro progetto inizia a prendere forma tra le vostre mani.

Procuratevi un tappetino per la lavorazione delle perline, vi servirà per non farle scivolare e per facilitarvi la presa con l’ausilio dell’ago.

Fiocchi di neve1. Iniziate infilando nel filo in modo alternato 6 superduo e 6 perline.

Fiocchi di neve2. Inserite l’ago nell’ultima perlina a formare un cerchio e continuate inserendo il filo nelle perline a seguire per rafforzare la base. Otterrete la base del vostro fiocchetto di neve. Non abbiate timore di tirare il filo, non si spezzerà e renderà il lavoro ultimato forte e solido.

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve3. Ottenuta la base, fate in modo che l’ago esca da una perlina Superduo e continuate il lavoro come nella foto, lavorando sui fori superiori delle vostre surpeduo. Inserirete di volta, in volta, due perline Superduo, fino a completare il giro.

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve4. A questo punto avrete ottenuto il secondo giro del vostro fiocchetto. Sempre partendo dalla perlina Superduo alternerete una Superduo e tre perline, così fino a completare il giro. Noterete che il fiocchetto già prende forma.

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve5. Siamo agli ultimi passaggi. A questo punto sarà necessario ricominciare il giro inserendo altre 3 perline che andranno ad incastrarsi alle tre perline inserite nella fase precedente. Scaricate lo schema per seguire le singoli fasi, vedrete sarà più semplice di quanto sembra.

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve6. Sarà a questo punto che dovrete decidere cosa fare del vostro fiocchetto. Se deciderete di farlo diventare un delicato orecchino, dovrete utilizzare una monachella ed un anellino da inserire alla fine. Potrete inoltre decidere se concludere il giro della Fase N°5 senza inserire la pietra a goccia, in questo caso otterrete un semplice fiocchetto senza pendente. Utilizzando solo l’anellino potrete utilizzare il fiocchetto come charms da appendere ad una collanina o perché no, all’albero di Natale.

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve

Fiocchi di neve

Scarica lo schema tutorial del Fiocchetto di Neve di CREAttiva qui.