TUTORIAL: Astuccio Portapenne

banner-astuccio-1200x628

 

Buondì!

Oggi è il grande giorno, ricomincia la scuola!

Quindi che si fa? Ma un nuovo tutorial per un bellissimo astuccio handmade!

L’idea mi è venuta perchè volevo fare una sorpresa alla mia sorellina che va ancora alle elementari (e che ama tantissimo il rosa) percui ho deciso di regalarle un astuccio patchwork pieno di penne, matite e pennarelli tutti rosa!

E mentre ero lì che cucivo ho pensato fosse un’ idea carina approfittare della mia idea per fare un tutorial.

Spero possa essere utile anche a te!

E’ un tutorial di media difficoltà, non scoraggiarti se ti sembra troppo complicato. Se sei alle prime armi basterà impratichirsi ancora un po’ (ma fammelo sapere nei commenti se hai bisogno di qualche consiglio in più).

 

OCCORRENTE:

2 Tessuti di cotone con colori in contrasto (meglio se americani)

Tessuto plastificato impermeabile per la fodera

Cerniera (32 cm)

Imbottitura bassa

Macchina da cucire

Ferro da stiro

Forbici

Cutter + Plancia + Squadra= Accessori base per il patchwork

PROCEDIMENTO:

Scegliere due stoffe in contrasto

1

Tagliare tante strisce larghe 4 cm x almeno 70 cm di lunghezza

2

Cucire insieme le strisce alternando i colori e tagliare il rettangolo ottenuto in senso trasversale per ottenere un nuovo rettangolo con le strisce a 45°

3

Creare il sandwich composto da 3 strati: top (il rettangolo a strisce), imbottitura e retro (una stoffa plastificata per la fodera): misure 32 x 40 cm compresivi dei margini cucitura

4

A questo punto preparare il sandwich per il trapunto, io uso delle mollettine della Clover.

5

Trapuntare a macchina o mano con un filo in contrasto o tono su tono (a seconda del proprio gusto)

6

Io amo Aurifil e questa volta ho usato il cotone makò 50 rosa cangiante num. 3660 ( se vuoi vedere come usare i filati makò vai sul canale you tube di Makeit Land)

7 8

Imbastire la cerniera, io ho usato degli spilli da patchwork

9

Cucire un lato per volta della cerniera

10

11

Imbastire o fermare con gli spilli il secondo lato della cerniera

12

Rivoltare posizionando la cerniera al centro del manicotto così ottenuto

13

Tagliare le eccedenze di tessuto dei margini di cucitura del sandwich sotto la cerniera, i cui margini una volta cuciti resteranno perfettamente puliti

14 15

Fermare i lati della cerniera con un punto decorativo

16

Così facendo l’interno dell’astuccio sarà bello quasi quanto l’esterno

17

Usando un pezzo di stoffa avanzata per il top, creare un occhiello

18

Inserire l’occhiello su un lato dell’astuccio (a scelta anche sull’altro lato)

19

Una volta cuciti i lati, nascondere i margini di cucitura con altra stoffa avanzata dal top.

20

Rivoltare.  L’astuccio potrebbe essere finito anche così ma io ho voluto fare ancora un passaggio
21

Rivoltare sul rovescio l’astuccio e segnare su ogni angolo una riga perpendicolare alla cucitura a 2 cm dal vertice. Cucire sulla linea.
22

Rivoltare e TA DAAA, l’astuccio è pronto!

23

25

Come ti è sembrato questo tutorial? E’ stato abbastanza chiaro? C’è qualche passaggio che vorresti approfondissi meglio?

Fammelo sapere nei commenti!

P.s Consiglio in più: se nell’acqua dello spruzzino per stirare metti qualche goccia della tua essenza preferita, il tuo astuccio sarà anche profumato!

elisa

 

 

Le colazioni creative – summer edition!

Buongiorno amici! Finalmente Le Colazioni Creative sono tornate, e questo post è tutto dedicato all’estate 🙂 Che siate al mare a rilassarvi, ancora in studio a lavorare, o sommersi dalle montagne di cose da stirare/fare/cucinare/programmare ricordate…vi meritate una pausa! Oggi abbiamo selezionato per voi 5 progetti DIY davvero semplici ma di grande effetto. Vi faranno compagnia durante questa caldissima estate o semplicemente decoreranno angoli silenziosi della vostra casetta. Se avete altri progetti DIY da segnalarci, ricordate che potete lasciare tutti i link utili nei commenti!

Ed ora, cominciamo 🙂

Polka dot floppy hat

Sugar & cloth

Clicca qui per la spiegazione!

DIY-colorblocked-candy-jards-5

DIY pompom shoes

Honestly wtf

Clicca qui per la spiegazione!

pompomshoes10

Pineapple Drawstring backpack

Make it & Love it

Clicca qui per la spiegazione!

pineapple-drawstring-backpack-1

Watermelon serving tray

Handimania

Clicca qui per la spiegazione!

watermelon

DIY Cactus String Art Craft

From Scratch, with Maria Provenzano

Clicca qui per la spiegazione!

DSC_0071-678x1024

Sulla bacheca Pinterest dedicata troverete anche altri spunti interessanti: SUMMER DIY

Per oggi è tutto, a presto!

Torna il Weekendoit!

13411816_1813159925580947_6592661283128806031_o

Sembra ieri, invece sono già passati due anni dalla nostra avventura al Weekendoit (ricordate? Qui potete leggere il nostro resoconto su catenelle, tempeste e abbuffate di cozze).

Questa iniziativa per noi è sempre stata speciale, non solo perché crediamo profondamente nei suoi valori e nella sua missione (ad oggi è l’unico evento in Italia con focus sull’apprendimento nel campo dell’artigianato e dell’handmade), ma perché è stata la nostra prima esperienza sul campo, e ci siamo ritrovate immerse in un meraviglioso e limpido mare pieno di pesci colorati. La creatività è così: dovunque guardi ti ritrovi davanti qualcosa di nuovo ed inaspettato. Ogni pesce ha una storia da raccontare, e partecipare al Weekendoit è un bellissimo modo per scoprire queste storie.

Questi gli obiettivi del Weekendoit:

  • Creazione di una rete reale e collaborativa di nuovi artigiani locali
  • Collaborazione e rete aumentata fra artigiani anche fuori regione
  • Creazione di un “modello” WeekenDoit percepito
  • Interesse da parte del settore imprenditoriale, industriale
  • Stimolo alla formazione e alla professionalizzazione imprenditoriale

Il progetto nasce dall’idea di Gaia Segattini e dell’Assessore alla Cultura Paolo Marasca, con il supporto del Comune di Ancona e dal Fondo Mole Vanvitelliana (la location, oltretutto, è a dir poco incantevole).

Crafters, Makers, amanti dell’handmade e nuovi artigiani sono i protagonisti di questa manifestazione, e per un’intera settimana riempiranno le strade di Ancona e la splendida cornice della Mole per raccontarsi, confrontarsi e condividere la propria esperienza. Non credo possa esserci nulla di più bello!

Quindi oggi passo di qui solo per informarvi che 1) il loro sito è online ed è un BOMBA! 2) il programma di workshop ed incontri è fittissimo e davvero interessante, e secondo me dovete prenotare tutto e subito!

Qui sotto trovate solo qualche assaggio, ma dando un’occhiata al sito impazzirete! Buon inizio settimana e soprattutto…buona prenotazione a tutti! *-*

collage

FILATURA DELLA CARTA E GIOIELLI DI CARTA: prenotazioni

LOVE ROBOT: prenotazioni

TIMBRI HOW TO: GOMMA, CIAPPOLE ED INCHIOSTRO: prenotazioni

UNCINETTO AMIGURUMI: prenotazioni 

collage1

FOTOGRAFIA STENOPEICA: prenotazioni

DIGITAL FABRICATION: prenotazioni

INSTAGRAM PER IL PERSONAL BRANDING: prenotazioni

CALLIGRAFIA: prenotazioni

Craftiamo!

craftiamo-infografica-intervista

Cari amici makers, eccomi tornata sul blog! Nelle ultime settimane sono stata letteralmente travolta dalle cose da fare, prima tra tutte la pubblicazione del mio libretto. Mi è mancato scrivere qui, e sono davvero felice di tornare a fare colazione insieme a voi!

Come alcuni di voi sapranno, collaboro come rappresentante regionale con A Little Market Italia, e durante l’ultimo anno e mezzo ho avuto modo di conoscere un vero esercito di crafters appassionati, instancabili e avventurosi. Proprio grazie a queste caratteristiche sono sempre in grado di stupirci, con iniziative importanti che portano continuamente valore a questo nuovo e brillante panorama handmade.

Valentina di Le Idee della Vale ha avuto (per l’appunto!) una bellissima idea, e ha dato vita al Craftiamo. Qui sotto le sue parole per descriverlo, e il primo appuntamento per chi di voi volesse partecipare 🙂

CRAFTIAMO è un progetto che nasce per fornire gli elementi base di diverse tematiche utili per migliorare la propria attività creativa. Si tratta di una serie di incontri periodici monotematici dove per ognuno sarà presente un esperto della materia scelta. L’idea di questo progetto è nato durante il Merry Handmade di Bologna quando, confrontandomi con le creative presenti, mi sono accorta che quasi tutte riscontravano le stesse difficoltà nella gestione della loro attività creativa in generale e soprattutto nei loro shop online. Questa difficoltà riguardano diverse aree tematiche come la fotografia, lo styling ma anche le normative fiscali per la vendita e la comunicazione nei social media (per citarne alcune). Da qui è nata l’idea di creare incontri tematici con degli esperti che possano fornire elementi base per gestire al meglio le nostre attività creative. Ogni incontro prevede una prima parte teorica dove un esperto insegna i rudimenti della tematica dell’incontro seguito da una parte di discussione e confronto e applicazione delle nozioni appena apprese.

Per iscriversi al primo appuntamento potete dare un’occhiata qui!

craftiamo-infografica-BOLOGNA

Se avete altri eventi interessanti da segnalare potete lasciare un commento qui sotto, sarà utile per tutti gli altri creativi che ci leggono 🙂

Ci vediamo presto con una nuova colazione creativa!

Giulia

Primavera creativa

Marzo è un mese leggero, frizzante e assolutamente creativo (per quanto mi riguarda). Mi risveglio dal pisolino lungo un inverno, mi stiracchio per bene e apro la finestra per respirare a pieni polmoni il profumo dei fiori (ok, davanti a casa mia non ce ne sono ma lavoriamo con l’immaginazione che male non può fare!)

Ho deciso di selezionare per questo post primaverile una serie di creativi e progetti che mi trasportano in una dimensione magica, dolce e profumata 🙂

Un laboratorio

Respira fiori da sempre, il suo Olivia Brusca è un concept store e design lab a Modena.

Per scoprire il mondo di Jessica >

logo

foto


Un brand

Il sogno di una mamma (Federica), che prende forma, tra stoffe e fantasie dai colori pastello.

Per scoprire il mondo di Federica >

 

confetti_logo

foto


Una fantasia

Ispirazione vintage, colori brillanti e amore per i fiori, Gustomenta è un nuovo brand italiano che crea articoli unici.

Per conoscere la storia di Silvia e Federica >

logo-gusto-menta-esteso

gustomenta


Un libro

Foglioline, fiori freschi, nuvole, illustrazioni di qualsiasi tipo possono trasformarsi in adorabili timbrini, per personalizzare i vostri progetti primaverili.

Per acquistare il libro >

51Ay7PxxXqL 51PBPd6NmtL


Una fotografa

Atmosfere romantiche e delicate e fotografie che profumano, sussurrano e ti trasportano in una dimensione quasi fiabesca.

Per scoprire le foto di Peaches&mint >

Attersee_Summer_Wedding_0053


E voi? Avete qualche consiglio per cominciare al meglio questa primavera? ♡

Le colazioni (creative) di Natale

Cosa cosa cosa? Manca pochissimo a natale! Qui abbiamo ancora qualche pacchettino da infiocchettare, e lo faremo avvolte da maglioni caldissimi, con la musica di natale in sottofondo e soprattutto…davanti ad una buona colazione!

Per questa puntata delle colazioni creative ho pensato di raccogliere una serie di diy per creare mug natalizie, che ne dite? Per me la mattina di natale è un momento speciale. Anche se non aspetto più grandi sorprese sotto l’albero, continuo a svegliarmi piano e cammino in punta di piedi fino alla cucina. Il pandoro di solito è lì ad aspettarmi, e nel silenzio del mattino ascolto il rumore dell’acqua che comincia a bollire. La tazza gigante si riempie lentamente di acqua e il rumore che fa quando si mischia ad orzo al cacao e zucchero è vera poesia. Si tratta per me di un momento speciale, l’unica colazione dell’anno che porta con sé tanti ricordi.

Siete pronti a rendere questo magico momento ancora più speciale? Partiamo subito con i tutorial selezionati e buon Natale!

Il Natale muove una bacchetta magica sul mondo ed ecco, tutto è più dolce e più bello! ♡

– Norman Vincent Peale
paintedbyme_12-505x337

Lily & Val – DIY mug gifts

blog_gifts1

Lily & Val – Handmade holiday gifts

Schermata 2015-12-16 a 15.43.48

Free crochet pattern: reindeer mug / haakmaarraak

IMG_5804.2

Love, Sarah – Gold Heart mug tutorial

Id-melt-for-you-painted-mug-gift

I heart naptime – DIY Painted Mug gift idea

glitter_mug_LR_0006_D.I.Y.-Glitter-Mug

Mod Podge Rocks – dishwasher safe DIY glitter mug

Handmade Christmas wishlist

Tornano le colazioni creative, e visto che il Natale è alle porte…poteva mancare la mia wishlist? (La prima di una lunga serie, ovviamente!) Oggi ho deciso di preparare la mia lista dei desideri su A Little Market, perciò preparatevi, perché le creazioni sono tutte realizzate a mano e assolutamente irresistibili! Pronti? Si parte 🙂

(Per saperne di più sulle creazioni e sui creatori cliccate sulle foto ♡)

accessori-casa-ghirlanda-natale-pan-di-zenzero-fe-10594917-big-jpeg-641f6_bigaccessori-casa-pupazzetto-e-ghianda-per-l-albero-d-11237527-ghianda2-b803b-9028f_bigcollane-collana-biscottino-marzapane-coll-13367233-dsc-1198-c888b-8e293_bigmoda-bambina-scaldacollo-e-cappuccio-per-bambina-11370829-img-3387-ac119-bfc56_bigmoda-bebe-body-in-cotone-biologico-a-righe-ro-11208927-img-5634-62ef6-932f7_bigaccessori-casa-albero-di-natale-in-legno-di-recupe-10964229-albero-di-natalabby-2175f_bigaccessori-casa-matrioske-per-albero-di-natale-in-c-16472796-matrioska-con-nd793-797e1_bigbiglietti-cartolina-di-natale-con-illustrazio-16497425-schermata-2015-1862-7aaa5_big

Le colazioni creative – benvenuti!

Ed eccomi qui, come promesso, a presentarvi la nuova rubrica che curerò sul blog di Makeit Land! Ogni mese faremo colazione insieme, alla ricerca di nuovi spunti creativi, che avranno in comune la mia più grande ossessione…occhietti carini!

maxresdefault

Se mi conoscete già lo saprete, lavoro come character designer quindi, un po’ perché sono un’eterna bambina, un po’ per deformazione professionale…vedo personaggi ovunque. Una forma indefinita, una piega nel tappeto, una macchia di pomodoro, qualunque cosa se guardata dalla giusta prospettiva per me si trasforma in un personaggio.

Nel mondo delle creazioni handmade, di cose carine così, ce ne sono davvero a palate. Difficile selezionarle e presentarvele tutte in un solo post. Proprio per questa ragione ho deciso di scrivere qui per raccogliere i progetti, i DIY e le creazioni dagli occhietti buffi che amo di più.

Oggi vi presento un canale Youtube assolutamente adorabile: Flying Mio. I suoi tutorial sono in inglese, ma i video presentano da vicino tutti gli step per realizzare i vari progetti. Tutorial di cucito, crochet e cucina, tutti dedicati a dolcissimi personaggi super kawaii.

Ecco qui la mia top3!

Ci vediamo il prossimo mese con una ‘puntata’ tutta dedicata ad Halloween!

Giulia