Orecchini Luce – Tutorial

Oggi sul nostro blog ospitiamo un nuovo tutorial! Cristina vende le sue creazioni sul suo bellissimo shop su A Little Market, e oggi ci spiega come creare un paio di orecchini, trasformando, in modo molto semplice e con pochi passaggi, un materiale rigido e freddo in un accessorio leggero e luminoso. Semplici ed eleganti, gli Orecchini Luce vi conquisteranno! Buon divertimento! 

Materiali:

IMG_7933 mod

•Lamina di alluminio 0,4 mm (reperibile in alcuni negozi on-line o nei brico)

•Filo di alluminio 0,4 mm

•Filo di alluminio 0,6 mm

•n. 20 perle in vetro o cristallo dello stesso colore ma di diverse tonalità

Attrezzatura:

•Un martello a testa tonda

•Una forbice robusta

•Un piccolo trapano

•Una base di appoggio in alluminio (Es.: la piastra di un ferro da stiro)

•Pinze tonde e piatte

•Tronchesino

•Punteruolo

Procedimento:

Ritagliare da un foglio di cartoncino la forma che si vuole dare all’orecchino. Io ho scelto una forma a trapezio, ma ognuno può liberare la sua fantasia trovando una forma diversa (rettangolo, cerchio,…).

Disegnate con un punteruolo la forma sul foglio di alluminio. Ritagliatelo e se necessario con una carta vetrata a grana leggera levigate i bordi.

IMG_7937 mod

Prendete il pezzo che avete ottenuto, mettetelo sulla base in metallo ed iniziate a martellarlo con dei piccoli colpi, ma ben decisi. Otterrete una texture sul vs. pezzo.

Martellate bene anche i bordi per renderli un po’ irregolari. Dove farete il foro, per poi inserire la monachella, fate un piccolo segno con il punteruolo, in modo che la punta del trapano, non scivoli e il foro sia più preciso.

IMG_7941 mod

Prendete circa 50cm di filo in alluminio, spessore 0,4 mm e le perle. Partendo dal retro dell’orecchino, iniziate ad avvolgere il filo intorno al pezzo inserendo le perle (n.9 circa) ed alternando le varie tonalità di colore.

Cercate di stringerlo bene. I bordi irregolari vi aiuteranno a tener fermo il filo. Finito di avvolgere, fermate il tutto dietro all’orecchino incastrando il filo tra gli altri.

IMG_7945 mod

Per formare la monachella, prendete circa 10 cm di filo in alluminio spessore 0,6 mm, dategli la forma desiderata ed impreziositela con l’ultima perla rimasta. Unite ora la monachella all’orecchino. Il tutto, ovviamente, ripetuto per l’altro.

IMG_7971 mod

IMG_7976 mod

Se vi è piaciuto il tutorial e volete scoprire gli altri prodotti di Cristina visitate:

– Lo shop su A Little Market

Se cercate ispirazione o altri orecchini da aggiungere alla vostra collezione date un’occhiata qui!